Assistere a casa anziani e malati. Un corso con la CRI di Desio.

Dal 19 maggio parte la 2°edizione del corso per imparare come assistere anziani e malati a casa
Il Comitato Locale di Desio di Croce Rossa Italiana e il Nucleo Brianteo dell’ARLI (Associazione Regionale Lombardia Infermiere/i) sono lieti di presentare la seconda edizione di “Prendiamocene Cura”, il corso formativo volto a informare e istruire le famiglie e gli operatori assistenziali sulle pratiche di aiuto domiciliare.
 Alla luce del successo della prima edizione e in risposta alle richieste pervenute agli organizzatori,  anche quest’anno “Prendiamocene Cura” permetterà a quanti vorranno di esplorare sia le principali patologie del malato e dell’anziano, sia le tecniche e i metodi per la prevenzione e la cura delle stesse all’interno dell’ambiente domestico.
Lo scopo è sempre lo stesso. Aumentare le possibilità, le occasioni e le competenze di assistenza a domicilio per anziani e malati cronici, al fine di limitare al minimo i disagi correlati alla degenza ospedaliera.
12 lezioni teoriche e pratiche aperte a tutti, dal 19 maggio al 27 giugno, tenute dagli istruttori del Comitato Locale di Desio di Croce Rossa Italiana e da infermieri e docenti universitari del Nucleo Brianteo dell’ARLI al termine delle quali seguirà la consegna di un attestato di partecipazione.
Nello specifico, “Prendiamocene Cura” tratterà di tutti quegli aspetti legati alla vita dei degenti a domicilio: fondamenti di igiene e prevenzione delle complicanze della persona immobilizzata, norme sull’alimentazione specifica per i malati, gestione dell’emergenza, ecc.
Ma non solo. Allo scopo di offrire un contributo ancora maggiore alle necessità dei partecipanti, il nuovo corso prevederà un aumento delle lezioni pratiche e delle sessioni riservate alle tecniche di assistenza, come la mobilizzazione e l’igiene del malato a letto, uso di padelle, pappagalli, pannoloni, condom urinari, rilevazione parametri vitali e glicemia capillare, apparecchiatura di una entero/uro stomia, medicazione di semplici lesioni cutanee e altro ancora.
Il Comitato Locale di Desio di Croce Rossa Italiana e il Nucleo Brianteo dell’ARLI sono pronti quindi ad offrire nuovamente la propria professionalità per questa nuova occasione di apprendimento e di aiuto e attendono quanti vorranno partecipare.
SITO DELL’EVENTO FORMATIVO
http://prendiamocenecura.wix.com/2015
 tel 324/984.1842
Iscrizioni edizione 2015
Esistono varie modalità di iscrizione:
Tramite internet
Clicca nel link e compila il modulo di iscrizione
MODULO ON-LINE ISCRIZIONE
 Via Fax
Scarica il MODULO di iscrizione e inviaolo al   FAX 0362/476.833
MODULO PDF
 Segreteria
Consegna il modulo di iscrizione direttamente alla segreteria
Orari di segreteria:
Lunedì- Venerdì ore 9.00 – 18.00
Sabato dalle ore 14.00 alle ore 20.00
presso la sede della Croce Rossa di Desio (via Milano, 304 – ang via Fermi)
Contributo richiesto
Per il corso è richiesto un contributo economico il cui l’intero importo sarà utilizzato per attività di prevenzione e tutela della salute sul territorio locale e provinciale. Tutto il personale docente partecipa al corso in modo volontario, disinteressato e gratuito.
  • Iscrizione  30 €
  • Iscrizione soci-ordinari Croce Rossa Italiana 25 € (è obbligatorio presentare copia del versamento della quota annuale 2015)
  • Iscrizione soci-attivi (volontari) Croce Rossa Italiana 20 €
  Modalità di pagamento
  •  Mediante Bonifico BancarioIntestato a : Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Desio
           Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza filiale di Cesano Maderno – Ag. 30
            IBAN: IT 52 I 08440 32910 000000260579                Causale: Contributo Prendiamocene Cura
  • Direttamente alla Segreteria del Corso (durante la serata del 19 maggio)
Questo inserimento è stato pubblicato in L'artigiano del mese. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Un Commento

  1. Alberto
    Pubblicato il 1 Maggio 2015 alle 13:33 | Permalink

    Mi complimento con la direzione del comitato locale della croce rossa italiana di Desio per l’ottima iniziativa che mi auguro incontri un vasto consenso.Alberto Ortalli

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*