Con RCR la Formula 1…arriva a Desio!

RCR AutoriambiDESIO – Un vero e proprio assalto, per ammirare un gioiello che, molto difficilmente, si può aver modo di ammirare da vicino, toccare, fotografare. È quello avvenuto giovedì presso la sede della RCR Autoricambi di Desio, in via Del Guado. Tutti ai piedi della splendida, coloratissima, Red Bull guidata in Formula 1 dal pilota australiano Daniel Ricciardo nel 2013. Ospite d’onore del tradizionale Open Day dell’azienda guidata da Riccardo Crotti, che lo scorso anno riuscì invece a portare la altrettanto splendida e prestigiosa Ducati con cui Casey Stoner vinse il motomondiale. “Sono arrivati oltre 150 meccanici dalle officine di tutta la Brianza – spiega Crotti -, che hanno potuto godersi la monoposto e fare un bel po’ di foto”.

Ne hanno ammirato fattezze e segreti, senza però il mRCR Autoricambiotore e il cambio, come avviene sempre in questi casi per motivi di sicurezza. “Si tratta di gioielli molto richiesti per questi eventi espositivi – racconta il giovane titolare della RCR – per questo abbiamo dovuto prenotarla diversi mesi fa. Siamo riusciti a fare il tutto grazie a Usag, che è sponsor tecinco della Toro Rosso”. A chiudere la giornata, giropizza per tutti. Molto gradito, certo, anche se ognuno dei presenti avrebbe sognato un altro giro: sul bolide.

Questo inserimento è stato pubblicato in curiosità e il tag , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*