Mamma, papà, porta i tuoi bambini a giocare con noi! #risplendelaurora

Se hai un bambino o una bambina dai 5 anni in su e vuoi fargli provare una esperienza di gioco, divertimento e sport unica, con un progetto inclusivo senza eguali…. scrivimi alessandrocrisafulli@libero.it e scoprirai il Piacere Aurora.

Garantisco io 😉 Alessandro

Crescere è un gioco

Un progetto innovativo. Per certi versi rivoluzionario. Che vuole, nel suo piccolo, iniziare a cambiare, dalle fondamenta, il calcio giovanile brianzolo, lombardo e italiano. Andando a mettere in fuorigioco – con una serie di proposte, servizi, attività formative ed educative – quelli che sono i mali storici di questo mondo: allenatori impreparati e inadeguati sotto il profilo pedagogico per la crescita psico-fisica dei bambini; società fabbriche di giocatori che selezionano e modellano i bambini come fossero “pezzi” da sfornare; genitori-ultras che rovinano il clima dentro e fuori dal campo; metodologie di allenamento e di gioco vecchie e controproducenti; carenza di cultura sportiva, di fair play ed etica.

Il progetto si chiama #Risplendelaurora e riguarda la storica società desiana, che da 94 anni dà sfogo alla passione per il calcio di migliaia di bambini e giovani della città e della zona. A idearlo i nuovi responsabili del Settore Giovanile, con il partner Brianzatornei. Il piano strategico – destinato a far parlare molto di sé – sarà presentato ufficialmente martedì 3 maggio, alle 20.30 in Sala Pertini, nel Comune di Desio. Un appuntamento al quale sono invitati tutti i genitori dei circa 80 ragazzi attualmente nel vivaio ma anche tutte le mamme e i papà con bambini dai 5 anni in su, intenzionati a sposare…Aurora e il suo progetto. Bambine, certo, perchè una delle direttrici sarà anche quella di valorizzare il calcio come sport femminile, adatto per le piccole che vogliono integrarsi con i maschietti. “Un calcio totalmente senza barriere. Un calcio a misura di bambino e una società al servizio delle famiglie”: sono queste le linee guida del modello Aurora. Un modello che avrà fortissimo radicamento territoriale ma anche apertura al mondo, con qualche sorpresa internazionale già in cantiere. Alcune delle parole chiave del progetto sono #innovazione #valori #solidarietà #formazione #inclusione #qualità. “Non abbiamo sponsor, abbiamo idee – è lo slogan scelto dai nuovi responsabili -. Non ci fermiamo sui problemi, troviamo le soluzioni. Non guardiamo né al dito né alla luna: cerchiamo di aprire nuovi orizzonti”. Un progetto ambizioso, che sta già destando molta curiosità. Qualche indizio si può già trovare sul nuovo sito www.auroradesiosettoregiovanile.it o sulla pagina Facebook. Ma solo il 3 maggio si conosceranno i dettagli sorprendenti. Intanto, si possono già prenotare degli allenamenti di prova auroradesiosettoregiovanile@gmail.com .


aurora foto3

Questo inserimento è stato pubblicato in L'artigiano del mese. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*