• IL CAMP A MISURA DI BAMBINO

    IL CAMP A MISURA DI BAMBINO

    IL CAMP MULTISPORT-MULTIDIVERTIMENTO
    PIU' INNOVATIVO E COINVOLGENTE DELLA BRIANZA....pronto a ripartire LUNEDI 13 GIUGNO FINO A FINE LUGLIO!
    Hai già iscritto il tuo bambino e la tua bambina dai 5 ai 13 anni?

    Scrivimi su info@tikitakacamp.it per qualsiasi informazione.
    Vi aspetto! alessandro

Desio x l’Emilia: tutto pronto per la partenza. Grazie a tutti.

Per i bambini di San Felice sul Panaro

Questione di gesti. Quello dei bambini della IV C di via Agnesi, che hanno donato un premio (buoni per acquisto di materiale sportivo) che hanno vinto compiendo un grande sforzo per realizzare uno striscione sul tema della legalità. Lo hanno fatto col cuore, come dimostra il grande biglietto che hanno realizzato “per i nostri amici di San Felice sul Panaro”. Un biglietto, con i colori della pace, e l’albero della vita di Klimt, sul quale hanno appeso i loro pensieri per i coetanei: “Il terremoto potrà portarvi via la casa e la vostra tranquillità, ma non potrà rubarvi l’infanzia e la voglia di giocare: eccovi il nostro dono…”….”Il vostro paese è crollato, ma l’amore tra voi è germogliato, la solidarietà è fiorita, per farvi riprendere la vostra vita!”
Leggi tutto »

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 5 Repliche

“Mariani? Don Abbondio. Era meglio il governo delle P.?”

La maggioranza di centro sinistra replica alla lettera di critiche di Desio 2000, la lista civica di Mariani.

Nei giorni precedenti la stampa ha dato spazio ad una lettera della Lista Civica Desio 2000. Titolo: “Vogliamo essere governati sul serio”.

Noi, come forze politiche di maggioranza, chiediamo in risposta “da chi vorreste essere governati”? Magari ancora dall’ex sindaco Giampiero Mariani? Certo, lui è stato ufficialmente sindaco per due mandati, ma chi ha governato veramente in quegli anni? Forse L’ex assessore regionale Ponzoni, attualmente detenuto in attesa di giudizio nel carcere di Monza? Oppure Antonino Brambilla, ex assessore all’urbanistica ora agli arresti domiciliari? O ancora Rosario Perri anch’egli agli arresti domiciliari, da molti indicato come il sindaco de facto dell’amministrazione Mariani?

Loro sono stati i veri autori di un PGT che favoriva pochi operatori a danno della città e del suo territorio.

Leggi tutto »

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 5 Repliche

“Non paghiamo l’IMU”

 

Riceviamo e pubblichiamo la lettera scritta da Forza Nuova di Desio a inviata al Sindaco Corti, per abolire l’IMU.

“Sarà sciopero dell’IMU. La logica è semplice: Non possiamo pagare e quindi non pagheremo”.

Leggi tutto »

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 8 Repliche

Desio, tom tom nel mirino e auto spaccate in zona stazione

Ricevo e pubblico questa segnalazione, da un imprenditore della zona: “State molto attenti a parcheggiare le auto nel parcheggio della stazione. Nella notte fra sabato e domenica hanno fatto un disastro.. a occhio credo che abbiano spaccato e aperto una decina di macchine solo per rubare i tomtom.. non se ne può più…”.

Purtroppo, una situazione che va avanti da mesi.

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 4 Repliche

Desio One ingrana la prima…tu c’eri?

Cominciata la kermesse dei mercoledì sera di negozi aperti e isola pedonale, con gli eventi dedicati al ballo e alla danza. Buono il riscontro di visitatori. Ci sei stato? Ti è piaciuta la serata? Cosa sì e cosa un po’ meno? I negozianti hanno fatto la loro parte per ravvivare il centro?

L’assessore Smorta, grande artefice della manifestazione, davanti al maxi palco in piazza.

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 1 Replica

Pronti, partenza…Palio

La presentazione della 24esima edizione. Si corre domenica 17 giugno.

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | Scrivi un commento

Giovani padani: altre forze pro Emilia

Il Movimento Giovani Padani, come già fatto in occasione delle alluvioni in Piemonte e Veneto e per il terremoto in Abruzzo, promuove una raccolta fondi per sostenere la ricostruzione in Emilia. I contributi possono essere consegnati durante l’aperitivo organizzato venerdì 8 giugno dalle ore 19.30 al “Non solo bar” di via Bramante, o versati sul conto dell’Associazione Giovani Padani (IBAN : IT13 K076 0101 6000 0004 1839 200 oppure su C/C POSTALE 41839200 instestato a : Associazione Giovani Padani – via Colombi 18, 20161 Milano) CAUSALE: terremoto Emilia

Leggi tutto »

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 14 Repliche

UN DESIANO CONQUISTA IL DENTE DEL DIAVOLO

Il 2 giugno si è tenuta la settima edizione della Xtreme Lumezzane (Brescia), una gara estrema di enduro, uno degli eventi fuoristrada più attesi d’Italia fatta di competizione e spettacolo che vede al via tutti i migliori specialisti del mondo e le Squadre ufficiali impegnate nel Campionato del mondo di Enduro.
207 partecipanti sia d’Italia (Albergoni, Salvini, Redondi, Balletti e Mossini) che del Mondiale (Meo e Remes), il Racing Team Bordone-Ferrari (Oldrati, Manzi e D’Ambrosio), concorrenti dall’Argentina e dalla Finlandia, tutti pronti a dar spettacolo e conquistare il podio.
Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | Scrivi un commento

Per l’Emilia, altre iniziative.

Mentre l’inziativa di raccolta giochi e attrezzature sportive per le aree giochi della tendopoli di San Felice sul Panaro sta riscontrando molte adesioni, segnalo altre iniziative sul territorio per le popolazioni terremotate dell’Emilia

– Il bar Dr Creatur di via Lampugnani sta promuovendo la vendita di formaggio proveniente da quelle zone

– Un gruppo di ragazzi facenti riferimento a Forza Nuova sta organizzando una raccolta di generi alimentari, che si concluderà sabato con un banchetto davanti all’Esselunga

– Raccolta di generi alimentari in corso anche nelle scuole

– Il locale eurogaming di via Brennero organizza per domenica 10 un happy hour il cui ricavato sarà devoluto a una associazione impegnata in Emilia

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 3 Repliche

Desio, 145 volte…Ndrangheta!

Pubblicata da Linkiesta la sentenza integrale del processo Infinito che ha smantellato nel 2010 la Ndrangheta in Lombardia.
In 905 pagine, il nome DESIO compare 145 volte. Probabilmente…purtroppo…un record.

Leggi nomi, fatti, intercettazioni. Sconvolgenti. O forse, purtroppo, nemmeno troppo.

 

Pubblicato in L'artigiano del mese | Etichette: | 1 Replica